se non c’era lui…

 

DSCN6462

Leggendo le pietre sui muri  dei piccoli borghi del nostro Paese si scoprono piccole grandi glorie di cui la gente del luogo ricorda con orgoglio che è stato “uno di qui”
Io le leggo sempre tutte:  a volte devo aiutarmi con la cara preziosissima Wikipedia, altre volte l’epigrafe è esaustiva come questa, a Monterubbiano (prov. di Fermo)

Schermata 02-2457055 alle 10.20.57sulla facciata del palazzo della famiglia nobile da cui proveniva.
Leggendola si viene a sapere che senza di lui, senza Temistocle Calzecchi Onesti  che ha inventato il coherer cioè questo apparecchio indispensabile ai successivi studi di Marconi

calzecchi1

non avremmo avuto telegrafo, radio, tv e tutto ciò che da essi è poi derivato… Senza di lui Guglielmo Marconi forse non ce l’avrebbe fatta dicono qui e forse hanno ragione.

Deve essere abbastanza vero visto che lo Stato Italiano gli ha anche dedicato un francobollo onestistamp

se non c’era lui…ultima modifica: 2015-02-02T11:35:43+01:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo
2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *