canadesi a Sarnano

Ormai è diventata una seconda natura la mia che mi porta a scovare dovunque i segni che raccontano qualcosa di più di quello che appare…

E’ stato così che a Sarnano, il bel borgo sotto i Monti Sibillini, sull’unica parte rimasta intatta della chiesa di San Francesco ho notato una piccola targa

il canadese
via Leopardi a Sarnano: il fianco della Chiesa di San Francesco con la piccola targa

Non potevo ignorarla e sono stata premiata, infatti nelle parole scritte qui c’è una storia, lunga, di fatica, povertà, sacrifici, nostalgia, e soprattutto ricordo e memoria

il canadeseL’iscrizione dice in italiano e in inglese

“In memoria di
William Thomas (Bill) Anselmi
Nato a Huntsville, Ontario, Canada il
26 gennaio 1927
deceduto a Huntsville, Ontario, Canada, il 23 Giugno 2012
Precedetto (!) dal padre Tommaso Anselmi,emigrato in Canada nel 1910 e figlio di Pacifico e Caterina Rosetti da Sarnano, Italia
Ricordato dai figli  Tom (e Sharon), David (e Patricia,Lauren ed Elaine) e Robert (e Michelle) da Toronto, Ontario

e da questa lapide collocata qui a Sarnano il 18 settembre 2012.”

Dopo più di un secolo dalla partenza di Tommaso per le “lontane americhe”  il legame con Sarnano non si è ancora sciolto. Quanti racconti, quanta nostalgia sono stati necessari perchè  i nipoti con i pronipoti, che  Sarnano non l’avevano mai visto, hanno voluto proprio ricordare qui che ancora riconoscono in questo paese di montagna le proprie radici.

Una volta di più in una piccola lapide si scopre  l’indizio di una storia lunga e carica di senso.

canadesi a Sarnanoultima modifica: 2014-05-11T11:12:29+02:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *