Il duplice mistero di S.Michel de Cuxa


Gilgamesh.jpg800px-Saint-Michel_de_Cuxa.JPG
S. Michel de Cuxa, uno dei tanti San Michele romanici, ognuno assurdamente bello e tutti in luoghi affascinanti, figli del mito dell’arcangelo Michele e della fede.
Per dire : San Michele del Gargano, la Sacra di S.Michele, Mont S. Michel… questo San Michele si trova in una specie di corridoio ai piedi dei Pirenei, sul lato francese: un posto davvero non a portata di mano.
Non lo conoscono in molti, non ci vanno in molti, eppure se lo meriterebbe.
Qui, lontano da tutti, questo monastero ha un chiostro con capitelli figurati con personaggi fantastici e fra questi compare Gilgamesh, l’eroe Sumero, il protagonista del primo grande romanzo della storia dell’umanità.

1° mistero
ma come cavolo può essere capitato che nell’alto medioevo, prima del mille, in un posto così lontano da tutto, che ancora adesso si fatica un po’ ad arrivarci, come ha fatto ad arrivare lì Gilgamesh ?
La risposta potrebbe essere nei templari, che avevano conosciuto la leggenda … insomma non ne sappiamo niente, dobbiamo affidarci a ipotesi fantasiose

2° mistero

il chiostro dove si trova Gilgamesh é incompleto, ne mancano quasi due interi lati: andati perduti?

chiostro S.M.deCuxa.jpgNo, andati al Metropolitan Museum di New York !
Proprio così.
Mi sono chiesta come e a questo c’è risposta, ma alla domanda perchè non si trova un senso.
Che significato può avere anche per chi va a vederlo lì a NewYork una struttura così antica, arcaica, nata nella selvaggia vallata ai piedi dei Pirenei, nell’838 dopo Cristo, per celebrare una religiosità  difficile da comprendere.
Il chiostro è misterioso anche per noi che in fondo ne  condividiamo storia, culltura, ambiente geografico.
Ma per un americano??
Con attorno la metropoli e il traffico invece del silenzio delle montagne?
Scuotevo la testa mentre guardavo il chiostro incompleto a S.Michel de Cuxa e ancora adesso mi viene di farlo se penso a questa assurdità molto più incomprensibile della presenza di Gilgamesh.

Questa storia nella pietra  mi pare significhi  che nei comportamenti umani non c’è limite, anche all’assurdo.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il duplice mistero di S.Michel de Cuxa

  1. Aria - Blog o Sito spiritodelluogo.blogspot.com
    scrive:

    Ciao, ho trovato il tuo blog per puro caso e voglio farti i complimenti… E’ davvero affascinante!
    Io tengo col mio compagno un blog in cui cerchiamo di condividere il genius loci dei posti che visitiamo, passa a salutarci se vuoi! :)

    Buona domenica!
    Aria

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>