Davanti a te, attorno a te


Panicale é affacciato sullo splendido  paesaggio che  scende verso il lago Trasimeno.; così tanto bello da giustificare persino una possibile etimologia del nome da pan kalos cioé, credo, tutto bello.
La pensava certamente così anche M.Marletta Livi che sul muro della propria casa, affacciata appunto su questo meraviglioso paesaggio, ha murato questa formella che, IN FRANCESE, dice presso a poco:

omaggio.jpg

Davanti a te
Attorno a te
“.. una distesa vasta, serena di spazi ineguali che accolgono all’orizzon
te dolci coste boscose, sfumate lontane..
….

Case sparse nella piana, piccole distese d’acqua di irrigazione bordate di verde e poi il lago gemma preziosa per la terra offerta all’azzurro del cielo.
Oh amico mio tu che ti fermi là un istante della tua vita
Ascolta il silenzio diffuso che ti circonda, apri il tuo cuore all’amore della natura che si offre a te e respira la magia di questo luogo patria dello spirito.”
M.Marletta Livi

Sono certamente  d’accordo con l’autore  e anzi sono rimasta colpita dal fatto che abbia voluto rendere manifesta e duratura la sua ammirazione di tanta bellezza.
Però… perché farlo in francese?  Snobismo? Sciovinismo?

A me, poi, verrebbe anche voglia di ringraziare le generazioni di uomini che hanno rispettato questo paesaggio, che l’hanno plasmato nell’armonia e poi ne hanno avuto e ancora ne hanno cura, fino a permettere anche a noi di goderne.
E’ ancora come quello che ha dipinto, proprio qui, il Perugino in un affresco.
Niente speculazione edilizia, niente deroghe al piano regolatore,  niente villette a schiera abitate solo un mese all’anno.
Qui hanno sufficiente cultura per capire che una bellezza così é preziosa e rara, e fa vivere bene, anche economicamente.
Marletta Livi aveva ragione, ma non ha detto tutto.

Davanti a te, attorno a teultima modifica: 2009-10-06T17:04:53+00:00da scanfesca
Reposta per primo quest’articolo
2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*